Roy Lewis - Il più grande uomo scimmia del Pleistocene

Roy Lewis - Il più grande uomo scimmia del Pleistocene

L'evoluzione della specie umana raccontata con ironia e divertimento da Roy Lewis nel suo Il più grande uomo scimmia del Pleistocene. 

 

Breve trama – La lunga evoluzione umana, in chiave ironica e divertente, viene riassunta da Roy Lewis in una ventina di anni, età di un giovane narratore cavernicolo del Pleistocene che racconta le gesta della sua famiglia e, in particolar modo, del padre Edward, un vero e proprio illuminato precursore dei tempi. Nonostante le tante difficoltà e i pregiudizi, il grande uomo scimmia riesce a traghettare la sua famiglia verso un futuro migliore attraverso i più importanti successi evolutivi umani, come l’acquisizione dell’uso del fuoco, la discesa dagli alberi e lo scambio genetico tra clan. Il tutto però attraverso l’ironia, strumento perfetto per raccontare e divulgare difficili ricerche e studi scientifici. 

 

Date

11 Ottobre 2019

Tags

attività
©2020 Associazione Bottega Volante. Diritti riservati. Sito realizzato da ARCI Noerus aps

Search

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.